Egitto - Giza e le Piramidi


GIZAH E LE PIRAMIDI

  Gizah, oggi periferia del Cairo, si trova ai margini del deserto occidentale. Al tempo dell'Antico Regno, quando la capitale era a Menfi, era una delle necropoli reali e qui sono concentrate le tre famose piramidi della IV dinastia dei faraoni Cheope, Chefren e Micerino. Secondo lo storico Diodoro Siculo del I secolo a.C. esse costituivano la più antica delle sette meraviglie del mondo e l'unica rimasta visibile e visitabile (le altre sei nell'ordine d'importanza erano: i Giardini Pensili di Babilonia, la statua di Giove a Olimpia, il tempio di Diana a Efeso, il Mausoleo di Alicarnasso, il Colosso di Rodi e il Faro di Alessandria, ma nulla di essi è rimasto).

clicca per ingrandire
Le tre piramidi: da sinistra Cheope, Chefren e Micerino.
clicca per ingrandire
La piramide di Cheope da vicino.

 

  La piramide di Cheope è detta la "Grande Piramide" per le sue dimensioni che misurano alla base 230 m di lato con un'altezza di 137 m, ma in origine era circa 148 m e vi furono impiegati più di 2500000 blocchi in media da 2,5 t ciascuno.
  La piramide di Chefren è di poco più piccola (lato della base 215 m, altezza originaria 143 m) ed è l'unica che mantiene alla sommità parte del rivestimento esterno.
  Da essa si diparte una via cerimoniale lunga 500 m leggermente obliqua che dal Tempio Funerario, ai piedi della piramide, portava al Tempio, dove si trova la grande Sfinge con il corpo leonino e il volto umano del faraone Chefren.
  La Sfinge fu scolpita direttamente su un rilievo roccioso, intonacata e colorata; è lunga 57 m e alta 20 e guarda a est, dove nasce il sole e la vita.

GIZAH - LA GRANDE SFINGE

A sinistra, primo piano della Sfinge.
A destra, la Sfinge e la piramide di Chefren.
clicca per ingrandire clicca per ingrandire

 

  La piramide di Micerino è molto più piccola misurando 105 m di base e 66 di altezza. Vicino a ciascuna delle tre piramidi si trovano altre piccole piramidi destinate alle regine e principesse reali, tutte avevano vicino un Tempio Funerario e un Tempio a Valle collegati da una via cerimoniale, ma sono visibili solo quelli della piramide di Chefren.

Indice |Info | Stampa | Permalink