La Baia di Hudson - Il Tundra Buggy Tour e gli orsi polari


La mattina del 18 ottobre si è prelevati dall'albergo per la prima giornata di escursione nella tundra e si prende visione del veicolo usato.

Il Tundra Buggy è un grosso veicolo dalle alte ruote, atto a muoversi nella tundra piatta, e completamente attrezzato per portare i turisti in lunghe escursioni a osservare l'ambiente e la fauna locale e in particolare gli orsi polari che costituiscono l'attrazione principale della zona di Churchill. Il veicolo, che è stato soprannominato con il diminutivo di Buggy (Carrozzino), è stato progettato espressamente per questo scopo 25 anni fa e ci sono diverse versioni da 26 a 48 passeggeri. L'interno è completamente attrezzato per lunghe escursioni e riscaldato anche con una stufa a propano e, per meglio osservare e fotografare gli animali, si possono abbassare i vetri dei finestrini o uscire all'esterno su un balcone posteriore.

VEICOLO TUNDRA BUGGY

Si noti nella parte posteriore il balcone per le osservazioni.

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

  L'orso polare, il cui nome scientifico è Ursus maritimus, è un magnifico predatore perfettamente adattato all'ambiente artico in 200000 anni di evoluzione dai suoi antenati, gli orsi bruni. Si trova in Russia, in Alaska e in Canada, in Groenlandia (Danimarca) e nell'arcipelago delle Svalbard (Norvegia). Nelle terre circumpolari non conosce frontiere, migrando sulle terre e sui ghiacci e nuotando nei bracci di mare. Come specie oggi non è in pericolo di estinzione, ma si considera potenzialmente minacciata dal riscaldamento climatico che, sgombrando di ghiacci i mari artici in estate, ridurrebbe la sua mobilità e le aree di caccia. Non c'è un censimento, ma si stima che oggi esistano in totale nel mondo da 22000 a 25000 orsi polari e il 60% si trova in Canada. Un maschio adulto pesa da 250 a 800 kg e misura da 250 a 300 cm dal muso alla coda, la femmina pesa da 200 a 300 kg e misura da 180 a 250 cm. Le femmine fra dicembre e gennaio danno alla luce generalmente due cuccioli che pesano 600 kg; 6 su 10 muoiono entro il primo anno per fame, per i predatori o per incidenti, l'allattamento dura 20 mesi e il latte è molto nutriente perché contiene il 31% di grassi; i piccoli rimangono con la madre 2,5 anni. Gli adulti vivono da 15 a 18 anni e in qualche caso fino a 30, la loro mortalità è piuttosto bassa, del 5% annuo. L'orso polare è un ottimo nuotatore e può correre a una velocità fino a 40 km/h ma per brevi tratti.

L'ORSO POLARE

A sinistra, il teschio di un orso (modello). 
A destra, l'artiglio della zampa di un orso.

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

 

Indice |Info | Stampa | Permalink